Photos

Photographer's Note

Yankele e Moishele

Venezia - Ghetto Ebraico

---

Moni Ovadia

Umorismo Ebraico

Yankele e Moishele vorrebbero dire la preghiera della sera, ma
sono soli. Ad un certo punto Yankele propone: "Proviamo a fare i conti
in questo modo: io e te siamo due. Tu ed io siamo due. E fa quattro.
Poi, io per conto mio e tu per conto tuo, e sono altri due: sei. Ora
tu fai lo stesso conto che ho appena fatto, e così saremo in
dodici...". E Moishele, prontamente: "Ma allora, possiamo anche
andarcene e lasciare che se la sbrighino quegli altri dieci!!!".

Fellini has marked this note useful

Photo Information
Viewed: 1728
Points: 16
Discussions
Additional Photos by Anna Frosio (Anna--) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 577 W: 87 N: 381] (7801)
View More Pictures
explore TREKEARTH