Photos

Photographer's Note

Purtroppo il castello non è stato ancora terminato di restaurare e le impalcature, i cavi elettrici e altro, impedivano una buona foto, per cui mi sono limitato ad alcuni particolari del borgo che si è costituito ai suoi piedi.

È opinione comune, sebbene non provata in maniera definitiva, che il primo insediamento sia stato costruito verso il 700 dal longobardo Faolfi e da qui, in effetti, potrebbe derivare il nome Castrum Faolfi, corrotto poi in Castelfalfi. Certo è che nel 754 Walfredo di Ratgauso della Gherardesca cita Castelfalfi in occasione di una donazione alla Badia di Monteverdi in Maremma. Nel 1139 fu venduto da Ranieri della Gherardesca al vescovo di Volterra per cento lire. Nel duecento il piviere di Castelfalfi (la chiesa di San Floriano è una costruzione in pietre squadrate) aveva 13 chiese suffraganee. Nel 1475 i proprietari Giovanni di Francesco Gaetani e sua moglie Costanza de' Medici ristrutturano il castello e vi costruiscono l'adiacente villa. Castelfalfi fu saccheggiato e incendiato nel 1554 dalle milizie di Piero Strozzi al tempo della guerra fra Firenze e Siena. Passò poi alla famiglia Medici-Tornaquinci. Durante la seconda guerra mondiale il castello fu sede di una divisione del esercito tedesco, fu quindi preso a cannonate dagli alleati durante la loro avanzata di liberazione del territorio. Oggi il luogo più caratteristico del borgo di Castelfalfi è il Castello, nato in principio come torre d'osservazione costruita durante uno dei primi insediamenti Longobardi nella provincia di Firenze, e successivamente ampliato svariate volte nell'arco dei secoli. Da menzionare anche la villa medicea che, posizionata al centro del borgo, domina l'intera vallata. Originariamente nacque come casa di caccia della famiglia Medici-Tornaquinci. La chiesa di San Floriano rimane ancora oggi in stato d'abbandono. All'interno della Tenuta vi sono 36 casali risalenti a varie epoche, di maggior rilievo sono Cerchiaia e Castelluccio; il primo era una stazione di posta sulla via del sale mentre il secondo era un castello medievale del xv sec.

La struttura fu scelta da Roberto Benigni per girare il film "Pinocchio"
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

papagolf21, Silvio1953, Romano46, elenimavrandoni, cornejo, ikeharel has marked this note useful

Photo Information
  • Copyright: carlo dl (carlo62) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2395 W: 18 N: 2929] (29309)
  • Genre: Places
  • Medium: Color
  • Date Taken: 2014-04-27
  • Categories: Castles, Architecture
  • Exposure: f/3.5, 1/400 seconds
  • More Photo Info: view
  • Photo Version: Original Version
  • Date Submitted: 2014-05-10 14:32
Viewed: 582
Points: 30
Discussions
  • None
Additional Photos by carlo dl (carlo62) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2395 W: 18 N: 2929] (29309)
View More Pictures
explore TREKEARTH