Photos

Photographer's Note

Gruppo folk Antonia Mesina Orgosolo

E rallegratevi con me anche voi della diocesi di Nuoro, voi cittadini di Orgosolo e dell'intera Sardegna, per la giovane Antonia Mesina, che oggi proclamiamo beata. Il suo martirio anzitutto il punto di arrivo di una dedizione umile e gioiosa alla vita della sua numerosa famiglia: stato il suo s costante al servizio nascosto in casa che l'ha preparata ad un s totale. [...] Il fascio di legna raccolto per fare il pane nel forno di casa, quel giorno di maggio del 1935, rimane sui monti accanto al suo corpo straziato da decine e decine di colpi di pietra. Quel giorno si accende un altro fuoco e si prepara un altro pane per una famiglia molto pi grande.
(Giovanni Paolo II, omelia della messa di beatificazione, 4 ottobre 1987)

Il gruppo folk do Orgosolo fa la differenza. bello e facilmente riconoscibile.
Concorre a dare tono e colore insieme a tutti i numerosi gruppi. La ricchezza del Campidano , l'essenziale e coloratissimo del nuorese.

Silvio1953 has marked this note useful

Photo Information
Viewed: 828
Points: 6
Discussions
  • None
Additional Photos by Gianfranco Calzarano (baddori) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 1848 W: 124 N: 3358] (19417)
View More Pictures
explore TREKEARTH