Photos

Photographer's Note

L'arburesa, è un coltello con lama pieghevole (resolza o resordza in lingua sarda logudorese, arresoja in campidanese) tipico di Arbus, paese del Sud-ovest della Sardegna da cui prende il nome. Ha una forma panciuta, a foglia larga, ed è uno dei coltelli considerati migliori per scuoiare animali o come strumento per la pratica venatoria.

L'arburesa fa parte della categoria dei coltelli cosiddetti monolitici. Il manico, spesso in corno di montone, viene ricavato da un monoblocco tagliato appositamente per l'alloggiamento della lama e solitamente impreziosito con sculture che spesso rappresentano la fauna sarda.

Oggi l'arburesa, insieme a "sa Pattadesa" e a "sa Guspinesa", è uno dei rappresentanti della coltelleria sarda. È un coltello sempre più ricercato sia come souvenir che come oggetto da collezione e per questo il suo prezzo può variare parecchio.
http://it.wikipedia.org/wiki/Coltello_arburesa

Foto scattata a Settimo San Pietro ... le "guancette in corno o quelle in duro ginepro "zinnibiri" ....anche la distinzione "territoriale" per classificarle . Un oggetto di un mondo arcaico che "felicemente" soppravvive

gildasjan has marked this note useful

Photo Information
Viewed: 919
Points: 4
Discussions
  • None
Additional Photos by Gianfranco Calzarano (baddori) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 1828 W: 128 N: 3303] (19167)
View More Pictures
explore TREKEARTH