Photos

Photographer's Note

ENGLISH: I heard a shocking thing in October when I landed at Capodichino Airport in Naples. A lady I met there said, "Oh, we'll head straight for Sorrento. We don't want to see Naples, it holds no interest for us!" Big mistake, lady.

I'm most certainly biased, so please take this Note with a grain of salt. But to me, Naples is the most amazing city in Italy, possibly the world. I've never seen a city so full of contradictions: ugliness and jaw-dropping beauty; the friendliness and warmth of the traditional Neapolitan, the hard-nosed little street urchins ("scugnizzi") and the Cammorra criminals that are just bad to the bone; poverty and unbelievable wealth; an awesome dynamism, yet a people who are so laid back it's scary. All this at the foot of a volcano so extraordinarily beautiful which makes the land surrounding it so fertile and arable; yet one day promises to wipe out everything in its sight.

And other less biased people have agreed with my humble opinion. Goethe wrote of Naples in his book "Italian Journey":

"I don't want to even think about Rome. By comparison with Naples' free and open situation, the capital of the world on the Tiber flats is like an old wretchedly placed monastery" and

"I could feel how confusing such a tremendous contrast must be. The Terrible beside the Beautiful, the Beautiful beside the Terrible, cancel one another out and produce a feeling of indifference. The Neapolitan would certainly be a different creature if he did not feel himself wedged between God and the Devil".

So I plead with you not to miss this city - you'll either love it or hate it. But it will change you forever.

This is the Galleria Umberto I, a shopping mall in the centre of Naples. Built between 1887 and 1891 as part of the "risanamento" ("making healthy again") it is situated opposite the San Carlo Theatre, Royal Palace, Caffe Gambrinus and also opens out onto Via Toledo, a great place to shop. There is a similar Galleria in Milan also of the same name. If you'd like to see more of this place, Francio64 recently posted an excellent version of the Gallery at Naples at:
http://www.trekearth.com/gallery/Europe/Italy////photo1257476.htm

ITALIANO: Sentivo una cosa scioccante nel mese di ottobre, quando sono atterrato all'aeroporto di Capodichino a Napoli. Una signora che ho incontrato ci ha detto: "Oh, ci dirigiamo dritti per Sorrento. Noi non vogliamo vedere Napoli, che detiene nessun interesse per noi!" Grand Errore, signora!

Sono sicuramente parziale, quindi ti prego, prendete questa nota con un grano di sale. Ma per me, Napoli è la città più sorprendente in Italia, forse del mondo. Non ho mai visto una città così piena di contraddizioni: la bruttezza e una bellezza che lascia la bocca aperta, la cordialità e il calore del napoletano tradizionale, i scugnizzi, amabile ma birichini ed i criminali Cammorra che sono solo male alla ossea; la povertà e la ricchezza incredibile, un dinamismo impressionante, ma un popolo che sono così rilassato è spaventoso. Tutto questo ai piedi di un vulcano così straordinariamente bello, che rende il terreno circostante in modo fertile e coltivabile, eppure uno giorno promette di distruggere tutto nella sua vista.

E altre persone meno parziale sono in accordo con mio opinione umile. Goethe ha scritto di Napoli nel suo libro "Viaggio italiano":

"Io non ci voglio pensare di Roma. In confronto con la situazione libero e aperto di Napoli, la capitale del mondo sui piatti Tevere è come un antico monastero miseramente messo" e

"Ho potuto sentire come confondere un tale contrasto deve essere. Il Terribile accanto il Bello, il Bello accanto il Terribile, annullare l'un l'altro e produrre una sensazione di indifferenza. Il napoletano sarebbe sicuramente una creatura diversa se egli non si sente incuneato tra Dio e il diavolo ".

Quindi, vi supplico di non perdere questa città - che abbiate o si ama o si odia. Ma vi cambierà per sempre.

Questa è la Galleria Umberto I, un centro commerciale nel centro di Napoli. Costruito tra il 1887 e il 1891 come parte del "Risanamento" ("fare di nuovo in salute") è situato di fronte al Teatro San Carlo, Palazzo Reale, Caffe Gambrinus e si apre anche su via Toledo, un luogo ideale per fare acquisti. Vi è una Galleria simile a Milano anche con lo stesso nome. Se desideri vedere più di questo luogo, Francio64 recentemente pubblicato una versione eccellente della Galleria a Napoli presso:
http://www.trekearth.com/gallery/Europe/Italy////photo1257476.htm

Canon 5D
f/13
1/60
ISO 200
Pattern metering
19mm using 17-40mm lens

Photo Information
Viewed: 1836
Points: 82
Discussions
Additional Photos by Lisa DP (delpeoples) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 5103 W: 367 N: 10721] (52731)
View More Pictures
explore TREKEARTH