Photos

Photographer's Note

Lampides boeticus

Linnaeus 1767

Nome Volgare: Lampide di Spagna

Famiglia: Lycaenidae

Lunghezza ala anteriore mm. 12 – 17

Note: ricorda molto Leptotes pirithous, anche per il dimorfismo sessuale, sebbene abbia una apertura alare maggiore, L. pirithous ha un disegno reticolare più complesso e manca l’ampia fascia postdiscale biancastra nelle ali posteriori, presente in L. boeticus. Nei maschi, le parti superiori sono blu-violette con bordatura marginale scura; le femmine sono marroni, ma con un'area basale e discale violetta. Le parti inferiori, identiche nei due sessi, constano di un'alternanza di strisce bianche e grigio-scure. Sulle ali posteriori, due ocelli scuri contornati di blu e una sottile appendice scura.
Dopo avere svernato, i bruchi riprendono la loro attività ricercando fiori e baccelli di varie Leguminose (anche coltivate) e particolarmente Colutea. Generalmente più generazioni annuali in dipendenza delle condizioni climatiche.
Le sue capacità migratorie l'hanno portata ad occupare tutte le regioni calde del globo. In Europa è presente nella parte meridionale, ma si spinge verso nord durante la bella stagione, ove si riproduce, ma senza sopravvivere all'inverno.

Maschio: colore blu violaceo. Ali posteriori con una esile coda in corrispondenza della seconda nervatura cubitale e due macchiette marginali nerastre ai lai di questa.

Femmina: colore bruno. Area basale e discale con riflesso blu violaceo. Ali posteriori con una esile coda in corrispondenza della seconda nervatura cubitale, due macchiette marginali nerastre ai lati di questa e una serie di spazi chiari postdiscali.

Rovescio: colore biancastro con disegno trasversale bruno chiaro che lascia libera una ampia fascia postdiscale biancastra nelle ali posteriori. In queste ultime, ai lati della coda due macchiette marginali nere accompagnate da squame verde metallico e contornate d’arancio.

Bruco: verde pallido o verde giallognolo con una fascia nera lungo il dorso.

Distribuzione: Europa, Africa, Asia meridionale e sudorientale e in Australia, si trova in tutta l’Italia.

Habitat: specie termofila e migratrice, si rinviene nei prati e nelle radure del piano basale e montano, sino a circa 1400 metri s.l.m.

Generazioni annuali: due con sfarfallamento in giugno-luglio e agosto-settembre

Piante nutrici: Colutea arborescens, Spartium junceum

cornejo, cornejo, ourania, Didi, tyro, marina7, saxo042 has marked this note useful

Photo Information
  • Copyright: Silvio Sorcini (Silvio1953) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 9203 W: 132 N: 17671] (115063)
  • Genre: Places
  • Medium: Color
  • Date Taken: 2013-10-06
  • Categories: Nature
  • Exposure: f/25.0, 1/250 seconds
  • More Photo Info: view
  • Photo Version: Original Version
  • Date Submitted: 2013-10-08 9:18
Viewed: 673
Points: 54
Discussions
  • None
Additional Photos by Silvio Sorcini (Silvio1953) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 9203 W: 132 N: 17671] (115063)
View More Pictures
explore TREKEARTH