Photos

Photographer's Note

La piazza del Seminario ha forma asimmetrica ed è delimitata a sud dalla facciata dell'omonimo edificio e per questo è comunemente chiamata piazza del seminario. Dall'altra parte si eleva la facciata posteriore del palazzo vescovile e dei vicari interamente in laterizio prospicienti sull'altro lato la facciata del duomo. Si accede alla piazza tramite due porte, ad ovest l'antica "Porta Toppariorum" (sec. XVI) e ad est la porta del comune. Una rampa di scale porta alla sovrastante piazza del Duomo. Tra il '400 e il '500 nel luogo dove oggi sorge il palazzo del seminario si trovavano case e botteghe addossate alle mura castellane. Nel 1650 sull'area di queste case il vescovo Angiolo Pichi eresse un piccolo edificio per lezioni giornaliere di 12 chierici. Il suo successore, il vescovo Cortigiani, nel 1682 acquistò altre case prospicienti la piazza sul lato ovest, ingrandendo il seminario e istituendovi un convitto. All'inizio del '700 si dette il via al processo di unificazione della costruzione inglobando anche altre case sul lato Est. L'edificio assunse l'aspetto attuale nel 1713, anno della sua solenne inaugurazione."

SnapRJW, Highmountains, ourania, tyro, bayno, Sonata11 has marked this note useful

Photo Information
  • Copyright: carlo dl (carlo62) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2263 W: 15 N: 2750] (27534)
  • Genre: Places
  • Medium: Color
  • Date Taken: 2012-11-01
  • Categories: Architecture
  • Exposure: f/3.0, 1/100 seconds
  • More Photo Info: view
  • Photo Version: Original Version
  • Date Submitted: 2012-11-16 2:26
Viewed: 564
Points: 36
Discussions
  • None
Additional Photos by carlo dl (carlo62) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2263 W: 15 N: 2750] (27534)
View More Pictures
explore TREKEARTH