Photos

Photographer's Note

Il primo corso mascherato si è svolto con un record di spettatori, oltre 100.000, grazie anche alla bella giornata di sole. Adesso vediamo il secondo.

L'espansione urbanistica di Viareggio raggiunse negli Anni Venti la Via Vespucci, allora Via della Pineta. La città, ventinovemila abitanti, aveva legato saldamente il suo avvenire all'incremento della balneazione. Nel 1902 aveva inaugurato il Viale Margherita, subito soprannominato Passeggiata a mare, delimitato da padiglioni di legno, chalets estemporanei, addossati. La loro diversità compositiva, fantasiosa, promosse uno "stile". Lungo il viale parallelo alla Passeggiata erano sorti molti edifici a volumetria mastodontica destinati ai grandi alberghi, "picchi" di un andamento edilizio formato da ville e villini di gusto floreale. La "Viareggio liberty" era nata. Ma l'assetto definitivo dei Viali a mare fu opera di una Commissione governativa urbanistica nel 1924, a seguito della cessione demaniale al Comune degli arenili.
laversilia.it

ikeharel, papagolf21, Romano46, rychem, delpeoples has marked this note useful

Photo Information
Viewed: 591
Points: 38
Discussions
Additional Photos by carlo dl (carlo62) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2553 W: 19 N: 3142] (31488)
View More Pictures
explore TREKEARTH