Photos

Photographer's Note

Ci sono fotografie che d'acchito non lasciano segno, poi, col passare del tempo, magari riguardandole, danno una sensazione di piacevolezza che la prima volta non si era riscontrata.Forse è l'umore che spinge a desiderare qualcosa di un tipo anzichè qualcosa di un altro, chissa?Questo è il caso.Riesumata letteralmente dal dimenticatoio dove era stata sepolta, mentre catalogavo le fotografie fatte in questi primi mesi di digitale, mi è balzata all'occhio.Attirato dalla composizione e dal bel cielo ho deciso, dopo attento PP, di renderla pubblica.Fu scattata nella mia prima (da qui il titolo) uscita con il digitale.Completamente disilluso sulle potenzialità della mia fotocamera scattai quasi per caso fotografie per fare tentativi.Questo lo ritengo valido.Ritrae il borgo di Montemarcello (Ameglia-SP-Italia) dai colori pastello delle case tipicamente liguri.Un ulivo ed i panni stesi creano l'atmosfera per chi solo può guardare, ma la fotografia, a me che l'ho fatta, ha riportato alla mente anche il rumore del vento forte di quel giorno e gli inconfondibili profumi della mia terra.Ricordi che questa forma d'arte contribuisce a mantenere vivi.La luce è ingannevole, sembra una bella giornata serena, ma nel WS allegato -scattato sette minuti prima da POV opposto a questo- si può appurare la realtà dei fatti.

There are photographs that leave no mark at first blush, then, as time goes by, maybe looking at them again, they gives a feeling of pleasantness that the first time it wasn't found.Maybe it's the mood that pushes to want something of a kind instead of something of another kind, who knows?This is the case.Literally revived from the oblivion where it had been buried, while i catalogued photos made in these first months with digital, it hit me straight in the eye.Allured by the composition and the nice sky i decided, after a careful PP, to make it public.It was taken in my first (hence the title) going out with digital.Completely disenchanted about the potential of my camera i took almost by chance some photographs to give a try.This seems worthwhile for me.It depicts the village of Montemarcello (Ameglia-SP-Italy) with the pastel colours -typically Ligurian- of the houses.An olive tree and the hanging cloths create the atmosphere for those that can only look at it, but the photo, to me that i made it, took back to my mind the sound of the high wind blowing that day and the unmistakable scents of my land.Memories that this art form helps to keep alive.The light is misleading, it looks like a sunny weather, but in the WS -taken seven minutes before from the opposite POV- you can see the concrete.

Photo Information
Viewed: 1094
Points: 42
Discussions
Additional Photos by Alessio Vergassola (Ilducabianco) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 178 W: 31 N: 192] (940)
View More Pictures
explore TREKEARTH