Photos

Photographer's Note

I faraglioni di Capri, sono tre picchi rocciosi posizionati a sud-est dell’isola omonima, famosi in tutto il mondo[1] grazie alla suggestiva e storica panoramica offerta dai giardini I faraglioni sono:
faraglione di Terra (o Saetta)[2], che è l’unico ancora unito alla terraferma, è il più elevato con i suoi 109 metri.
faraglione di Mezzo (o Stella)[3], è quello in cui è presente la cavità al centro, una galleria naturale lunga 60 metri che lo attraversa per intero[4], raggiunge un’altezza di 81 metri.
faraglione di Fuori (o Scopolo)[5], cioè promontorio sul mare, che raggiunge un’altezza di 104 metri.
In realtà esiste anche un quarto faraglione, chiamato scoglio del Monacone in quanto fino al secolo scorso nelle acque antistanti si poteva ammirare la foca monaca[4].
Fauna
Sui faraglioni possiamo trovare la Lacerta coerulea faraglionensis altrimenti nota come lucertola azzurra, ed è presente solo sul faraglione di Mezzo e sul faraglione di Fuori[6]. Ha le squame del dorso di colore blu, anziché verde, mentre il ventre è di colore azzurro.
Storia]

I faraglioni furono citati anche da Virgilio nell'Eneide narrando il mito delle Sirene[7]. Il nome deriva dal greco pharos, che vuol dire faro[8].
Infatti, anticamente sui monti e sulle rocce vicino alle coste, venivano accesi dei grandi fuochi durante le ore notturne, in modo da segnalare ai navigatori sia la rotta che eventuali ostacoli pericolosi per la navigazione stessa. Molto probabilmente i faraglioni ebbero la stessa funzione.
da Wikipedia

Gigidusud has marked this note useful

Photo Information
Viewed: 1519
Points: 8
Discussions
  • None
Additional Photos by Rino Di Noto (rhinos59) Silver Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 27 W: 0 N: 69] (610)
View More Pictures
explore TREKEARTH