Photos

Photographer's Note

A second image from the Lyon Lights festival, after the bridge lit up. The big wheel of Bellecour square is used as a large screen on which are projected endless games of abstract shapes and colors that move to the music, the large audience has certainly appreciated.
the festival of lights in Lyon. A truly unique event, in which many palaces, fountains and squares are illuminated by performances of colored lights accompanied by background music. History teaches us that in 1643, Lyon had vowed that it was built a statue of the Virgin Mary could save money and protect the city from the plague plague. Fulfilled vote. Promise kept. Despite the passing of the centuries, the city still as you remember: four days of night parties of lights, anchored to the religious and secular traditions of the ancient capital of Gaul.

LO SCHERMO SULLA RUOTA

Una seconda immagine dalla festa delle luci di Lyon,dopo il ponte illuminato. La grande ruota panoramica viene utilizzata come un maxi schermo sul quale vengono proiettati interminabili giochi di forme astratte e colori che si muovono a ritmo di musica, il folto pubblico ha sicuramente apprezzato.
La festa delle luci è una manifestazioni davvero unica, in cui molti palazzi,fontane e piazze vengono illuminate da spettacoli di luci colorate accompagnate da sottofondi musicali. La storia ci insegna che nel 1643, Lione aveva fatto voto che fosse costruita una statua della Vergine Maria che potesse risparmiare e proteggere la città dalla piaga della peste. Voto esaudito. Promessa mantenuta. Nonostante il passare dei secoli, la città ancora se ne ricorda: 4 giorni di feste notturne di luci, ancorate alla tradizione religiosa e profana dell'antica Capitale della Gallia.

Photo Information
Viewed: 914
Points: 88
Discussions
  • None
Additional Photos by Luciano Gollini (lousat) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 10713 W: 126 N: 19486] (102324)
View More Pictures
explore TREKEARTH