Photos

Photographer's Note

A view of a corner of the big market of Friday in Nabeul.HDR postprocessed.
Nabeul (Arabic: نابل‎, Tunisian pronunciation: [ˈnɛːbɪl]; French: [naˈbøl]) is a coastal town in northeastern Tunisia, on the south coast near to the Cap Bon peninsula. It is located at around 36°27′N 10°44′E and is the capital of the Nabeul Governorate. The city has a population of 56,387 (2004 census).
Nabeul was founded in the 5th century BC by the Greeks of Cyrene, serving as a trade port. Its name is an Arabised form of the Greek Neapolis 'new city' (an etymology it shares with Naples, Neapoli, and Nablus).
It is a popular tourist destination and the main centre of the Tunisian pottery industry.

UN MERCATO COLORATISSIMO

Una vista su un angolo del grande mercato del Venerdi' di Nabeul.
L’antica Neapolis si distingue in primo luogo come capitale della ceramica. Ma i suoi artigiani, che ancora oggi mettono in mostra la propria abilità nei tanti laboratori cittadini, sono esperti nelle più disparate attività creative. La precisione e l’eccellenza del loro lavoro ha dato vita ad una vera e propria “scienza ornamentale”. Basta dare un’occhiata sui banconi delle botteghe della Medina, dove al meticoloso lavoro del fabbricante di stuoie in giunco si affianca quello delle ricamatrici che con il celebre “punto di Nabeul” hanno firmato le più belle parure di corredi. Il periodo migliore per visitare Nabeul è la primavera, quando l’aria è impregnata dal profumo dei fiori d’arancio.

Photo Information
Viewed: 2144
Points: 126
Discussions
  • None
Additional Photos by Luciano Gollini (lousat) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 7064 W: 117 N: 13398] (74993)
View More Pictures
explore TREKEARTH